PROGETTO PROTEZIONE FAMIGLIE FRAGILI

Il Progetto è stato attivato ad Asti in Gennaio 2019 e attualmente è in fase di implementazione
Si tratta di un’iniziativa che ha un forte impatto sulla qualità di vita dei pazienti oncologici e delle loro famiglie, in quanto affronta problematiche socio-assistenziali che vanno al di là degli interventi sanitari assicurati dall’ASL AT e, in particolare, dalla SC Oncologia nei confronti dei pazienti.
L’insorgenza della malattia oncologica è sempre un evento destabilizzante per il paziente, ma molte volte genera problemi sociali e assistenziali anche per la famiglia, in particolare quando nella famiglia stessa sono presenti minori o portatori di handicap, di cui spesso era proprio la persona che si ammala di tumore ad occuparsi fino al momento della diagnosi.
Il PPFF ha lo scopo di assistere la famiglia nelle sue necessità quotidiane, che vengono messe in crisi e non trovano una risposta adeguata nell’ambito della famiglia stessa.
La A.S.T.R.O. ODV ha accettato la proposta dell’ASL AT di ricoprire il ruolo di Associazione Capofila del PPFF nel territorio astigiano.

RICERCA CLINICA IN ONCOLOGIA

Con il sostegno finanziario parziale della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti è stata assicurata l’attività di un tecnico Data Manager che supporta la Ricerca Clinica Oncologica con gestione dei farmaci in monitoraggio AIFA.

ACQUISTO ATTREZZATURE:

Progetti volti all’acquisto di attrezzature sia mediche che informatiche da destinarsi al Reparto di Oncologia dell’ospedale “Cardinal Massaia” di Asti.

PREMIO ALLO STUDIO “RENZO NEGRO”

Premio intitolato alla memoria del compianto Presidente dell’Associazione Rag. Renzo Negro. Conferiti 2 premi all’anno ai migliori laureati in Infermieristica della Università di Asti Uni Astiss con tesi concernenti l’oncologia.